Nov 162016
 

Srila Prabhupada sulle iniziazioni
Bombay 23 marzo 1974, passeggiata del mattino


In accordo ai nostri principi Vaishnava, adau gurvasrayam, la prima cosa da farsi è accettare un maestro spirituale. Sad-dharma-prccha. Poi uno deve porre domande sul sad-dharma. Sadhu-marganugamanam. Uno deve seguire le orme degli Acarya precedenti. Questo è il processo, uno dopo l’altro. Così, la prima cosa è adau gurvasrayam, uno deve accettare un guru. Così tu puoi, dovresti, … essere sicuro che egli sia un guru o no. Questo è permesso. E’ detto che per un anno il sisya e il guru dovrebbero incontrarsi…

l’aspirante sisya deve ascoltare e studiare e vedere se egli è realmente adatto per essere guru. Similmente, il guru deve vedere che egli è realmente qualificato per diventare (un discepolo)… come nella nostra società. Noi non accettiamo immediatamente. Noi non diamo iniziazione immediatamente. Prima egli deve vivere per un pò di tempo. Poi quando diventa desideroso, gli diamo la prima iniziazione, cantare il mantra Hare Krishna. Poi dopo un anno, quando egli è qualificato e sta facendo tutto bene, lo iniziamo. Questo è il nostro processo.

ita

Srila Prabhupada sulle iniziazioni: le nostre iniziazioni non sono a buon mercato…
Ricevuto da anonimo
28 maggio 2002 – n.1498

Devoto:
Quando un discepolo prende iniziazione, prima lo fa nel cuore?

Prabhupada:
L’iniziazione è il terzo stadio. Il primo stadio è che… Voi ad esempio siete venuti. Questa si chiama sraddha, fede, un pò di fede, non fede piena. Voi dovete incrementare questa fede con l’associazione dei devoti. Questo è necessario. E quando la fede è aumentata, allora si pone la questione dell’iniziazione.
L’iniziazione non deve essere offerta immediatamente. In questo caso se ne farà un cattivo uso. Per questa ragione quando noi diamo iniziazione chiediamo al direttore del tempio, “Da quanto tempo viene? Come si comporta?” Se lui certifica che “Sì, sta facendo bene,” allora diamo iniziazione. Le nostre iniziazioni non sono a buon mercato, “Vieni e ti diamo iniziazione”. No, noi non facciamo questo. Dobbiamo prima metterti alla prova. Poi diamo iniziazione.

This post has already been read 57 times

 Posted by on 16 November 2016 at 04:01:18 AST  Tagged with:

Sorry, the comment form is closed at this time.