Sync.com - private cloud
We recommend Sync.com for the security of your data

Jan 132017
 

Bhagavad-Gita 6.13-15 — Los Angeles, 16 febbraio 1969

Devoto: Prabhupāda, hai detto che Krishna non ha arti, non ha occhi, nessuna forma che possiamo comprendere. Come dobbiamo allora intendere la forma di Krishna che ci viene data dalle immagini e le Mūrti?
Prabhupāda: Come ho spiegato, devi semplicemente servirLo, allora Egli Si rivelerà. Non puoi comprendere Krishna col processo ascendente. Devi servire Krishna e Krishna Si rivelerà a te. Questo è affermato nella Bhagavad-gītā, lo troverete nel decimo Capitolo:
teṣām evānukampārtham
aham ajñāna-jaṁ tamaḥ
nāśayāmy ātma-bhāva-stho
jñāna-dīpena bhāsvatā
(BG 10.11)
“A coloro che sono sempre impegnati a servirMi, solo per mostrare loro un favore speciale”, teṣām evānukampārtham, aham ajñāna-jaṁ tamaḥ nāśayāmi: “Io dissipo tutti i tipi di tenebre dell’ignoranza con la luce della conoscenza.” Krishna è dentro di voi, e quando si è sinceramente alla ricerca d Krishna col metodo devozionale, come troverete affermato dalla Bhagavad-gītā nel diciottesimo capitolo: bhaktyā mām abhijānāti (BG 18.55), “Mi si può conoscere solamente col servizio di devozione”, bhaktyā. E cos’è la bhakti? bhakti è questo: śravaṇaṁ kīrtanaṁ viṣṇoḥ (SB 7.5.23), semplicemente ascoltare e cantare riguardo a Viṣṇu. Questo è l’inizio della bhakti.
Quindi, se semplicemente si ascolta sinceramente e in modo sottomesso, allora poi si capirà Krishna. Krishna Si rivelerà a voi. Śravaṇaṁ kīrtanaṁ viṣṇoḥ smaraṇaṁ pāda-sevanam arcanaṁ vandanaṁ dāsyam; ci sono nove tipi di varietà diverse. Vandanam, offrire preghiere, anche questa è bhakti. Śravaṇam, sentirne parlare; proprio come setiamo parlare di Krishna da questa Bhagavad-gītā. Cantare le Sue glorie, Hare Krishna. Questo è l’inizio. Śravaṇaṁ kīrtanaṁ viṣṇoḥ (SB 7.5.23). Viṣṇu significa questo: tutto è Viṣṇu. La meditazione è Viṣṇu . La bhakti è Viṣṇu. Nulla senza Viṣṇu. E Krishna è la forma originale di Viṣṇu: kṛṣṇas tu bhagavān svayam (SB 1.3.28), la forma originale del Signore Supremo. Quindi, se seguite questa procedura sarete allora in grado di capire senza alcun dubbio.

This post has already been read 204 times

Sorry, the comment form is closed at this time.