Sync.com - private cloud
We recommend Sync.com for the security of your data

Dec 172016
 

Los Angeles, 18 maggio 1972

Miei cari ragazzi e ragazze, circa sei anni fa sono arrivato nel vostro Paese, senza aiuto, con questa coppia di cembali. Ora siete tanti a cantare Hare Krishna. Questo è il mio successo. Fu predetto da Caitanya Mahāprabhu:
pṛthivīte āche yata nagarādi grāma
sarvatra pracāra hoibe mora nāma
(CB Antya-khaṇḍa 4.126)
Sri Caitanya lo desiderava: —”In ogni città e villaggio sulla superficie de globo, verrà diffuso il Mio nome”. Egli è Krishna stesso, svayaṁ kṛṣṇa, kṛṣṇa caitanya-nāmine, cambia semplicemente il Suo nome in Krishna Caitanya. La sua predizione non potrà mai essere vana, questa è una certezza. Il mio piano era: “Andrò in America. L’America è il Paese leader nel mondo. Se riesco a convincere le giovani generazioni d’America, anche gli altri accetteranno”. Io sono vecchio. Sono venuto qui all’età di 70 anni; ora ne ho settantasei. C’è già stata un’avvisaglia. Nel 1971 ho avuto un grave attacco di cuore, tutti voi lo sapete. Quindi la missione di Caitanya Mahāprabhu ora è nelle vostre mani. Voi ragazzi e ragazze americani siete molto intelligenti e nelle grazie di Krishna. Non soffrite di povertà e avete risorse e prestigio a sufficienza; materialmente siete perfettamente forniti di tutto. Se siete così gentili da prendere questo Movimento per la Coscienza di Krishna seriamente, il vostro Paese sarà salvato, e verrà salvato il mondo intero.

This post has already been read 112 times

Sorry, the comment form is closed at this time.