Aug 152017
 

Lettura della Bhagavad Gita 04.13 – New York

“Tyaktvā dehaṁ punar janma naiti (BG 4.9)”. Le persone sono così attratte da questo corpo materiale che sono pronte a diventare cani e gatti nella prossima vita, ma non sono pronti a tornare a casa, da Dio. Questo è il problema. Perché esiste? Perché la società umana è nel caos. Deve sussistere la divisione delle quattro classi, in particolare quella dei brāhmaṇa, i più intelligenti degli uomini e degli kṣatriya, gli amministratori. La società umana necessità della consulenza di buoni cervelli, di buoni amministratori, buoni produttori e buoni lavoratori. Ecco dunque la naturale divisione tra brāhmaṇa, kṣatriya, vaiśya e śūdra. Per questo Kṛṣṇa afferma:”Catur varṇyaṁ mayā sṛṣṭam (BG 4.13)”. Al fine di fornire una facilitazione alla società umana ci devono essere quattro divisioni. Se affermi che non abbiamo bisogno di brāhmaṇa sei destinato a soffrire.

Hai ottenuto un corpo, ma se pensi che una sua parte è costosa, che chiede sempre di mangiare e non va soddisfatta, poi morirai. Per mantenere il corpo in buone condizioni, in condizioni di vita devi avere una testa, le braccia, la pancia, le gambe. Non puoi dire: “Posso eliminare questa parte del corpo.” No. Similmente rammenta: “Catur varṇyaṁ mayā sṛṣṭam (BG 4.13)”. Le quattro divisioni della società devono sussistere altrimenti essa sarà caotica o simile a un corpo morto.

Quindi, al momento attuale, la difficoltà è rappresentata dal fatto che non ci sono brāhmaṇa e non ci sono kṣatriya. Ci sono solo vaiśyas e śūdras. Vaisya significa pancia e śūdra significa gamba. Se manca una delle quattro divisioni la società sarà in uno stato caotico. Le quattro divisioni devono esistere contemporaneamente. Sebbene la testa sia la parte più importante del corpo non puoi trascurare la gamba. Questa è una combinazione cooperativa.

Quindi dobbiamo collaborare. Non ha importanza se uno sia molto intelligente e un altro lo sia meno. Le quattro classi devono esistere. La classe più intelligente costituisce la testa, il cervello. La classe successiva è data dagli amministratori che governano. Quindi vengono gli industriali, i commercianti e a seguire i lavoratori. Tutti loro sono richiesti. In questo momento, tuttavia, abbiamo solo la presenza della classe mercantile, industriale e degli operai. Non c’è cervello. Come si può condurre la società? Come possiamo diventare una società umana perfetta, come possiamo adempiere alla missione della società umana? Per realizzare ciò serve il cervello.

This post has already been read 27 times

Sorry, the comment form is closed at this time.