Jan 172016
 

brani…. Quando vi entra lo riempie di meta’ di acqua, creando l’Oceano di Garbhodaka, che occupa la meta’ dello spazio destinato alla creazione. ( capitolo 6 ) La bhakti, l’amore spirituale, e’ il principio fondamentale su cui si fonda tutto cio’ che esiste. ( capitolo 3 )

 Posted by on 17 January 2016 at 08:47:44 AST
Jan 022016
 

Il Ṛgveda (devanāgarī: ऋग्वेद) è una delle quattro suddivisioni canoniche dei Veda. Il nome può essere reso con “Inni dei Veda” o “Inni della Conoscenza”, essendo il sostantivo ṛgveda composto da ṛc (“inni” o “strofe”), e veda (“sapienza” o “conoscenza”): il riferimento è ai versi recitati durante le cerimonie, (differenti dai sāman, versi cantati). Nel […more]

 Posted by on 2 January 2016 at 08:21:03 AST
Dec 142015
 

Un brano: ..Ma Sita non era neanche tentata. ” No, preferisco che venga Rama a prendermi,”rispose lei con voce piena di riconoscenza e di speranza ritrovata. “Io lo conosco. So quanto sia fedele ai suoi principi. Non gradirebbe che io fossi salvata da qualcun altro. Lui vuole venire di persona. Vai subito . Porta qui […more]

 Posted by on 14 December 2015 at 09:44:38 AST
Oct 092015
 

Chi considera la moglie di un altro come la propria madre, le proprietà come un mucchio di terra, e tratta tutti gli esseri come tratterebbe se stesso, è considerato il vero saggio. matrvat para-daresu para-dravyesu lastravat atmavat sarva-bhutesu yah pasiati sa panditah —————– versetto 10 del Canakya-shloka, un libro scritto dal celebre Canakya Pandita, il […more]

 Posted by on 9 October 2015 at 10:48:37 AST
Oct 042015
 

Stabilisce le limitazioni e le imperfezioni delle anime condizionate e illustra la dimensione più elevata della realtà dei Veda. Sezione Uno: Invocazione, mantra 1 e 2 Dio, la Persona Suprema, è perfetta e completa e perciò lo è anche la Sua creazione. Egli ha creato situazioni perfette per tutti gli esseri viventi e se noi […more]

 Posted by on 4 October 2015 at 09:44:28 AST  Tagged with:
Mar 022015
 

di Manonath Dasa 1) Patanjali L’autorità ultima e praticamente indiscussa dello Yoga è il testo chiamato “Yoga-sutra”, e l’autore è il saggio Patanjali. Come al solito la data precisa della sua nascita è avvolta dal mistero. Gli studiosi la fanno risalire a due secoli prima dell’era cristiana, ma non ci sono dubbi che deve essere […more]

Feb 222015
 

Katha vuol dire discorso o conversazione. Scritture teiste per eccellenza, tutte le Upanishad iniziano sempre offrendo rispettosi omaggi al Signore Supremo Brahman e al maestro spirituale dell’autore. Tali premesse chiamano le benedizioni che sono sempre necessarie quando si vanno a discutere argomenti di questo genere. La Katha Upanishad racconta la storia del giovane Naciketa. Un […more]

Feb 222015
 

Il Signore Brahma disse a Narada Muni, “Caro figlio, o migliore tra i saggi, ti narrerò le glorie di Haribodhini Ekadasi, che estirpa ogni peccato e conferisce grandi meriti, e infine anche la liberazione, alle persone sagge che si sottomettono al Signore Supremo. O migliore tra i bramana, il merito che si acquista bagnandosi nel […more]