Aug 152017
 
INGREDIENTI
  • 100 grammi di amarene
  • 2 chiodi di garofano
  • un pizzico di zenzero
  • 50 grammi di zucchero mascobado (+ 2 cucchiai)
  • 2 banane mature
  • il succo di mezzo limone
  • la scorza di un limone
  • mezza bacca di vaniglia
  • mezzo litro di latte di riso
  • 80 grammi di semolino
  • una bustina di gelificante vegan

PREPARAZIONE – Denocciolare le amarene e metterle in un pentolino con 2 chiodi di garofano,una grattatina di zenzero, due cucchiai di zucchero e pochissima acqua. Cuocere a fuoco basso con un coperchio per mezzora. Nel frattempo tagliate le banane e cospargetele del succo di mezzo limone. Portate ad ebollizione il latte di riso con la scorza di limone e la bacca di vaniglia; fate cuocere per un quarto d’ora. Intanto fate raffreddare le amarene.
Togliete dal latte di riso la scorza di limone e la bacca di vaniglia; aggiungete lo zucchero, il semolino e un po’ di acquerugiola che hanno rilasciato le amarene e mescolate a fuoco lento, fino a che il composto non rassoda (un quarto d’ora circa). Aggiungete il gelificante, secondo le istruzioni scritte sulla busta. Se ci sono grumi passate tutto al minipimer.
A cottura ultimata, aggiungete le amarene (facendo attenzione a non mettere i chiodi di garofano) e le banane, mescolate, versate negli stampini e lasciare riposare per 2-3 ore in frigo.Ricetta tratta da VeganHome.it.

E-book gratuiti di ricette vegan e altri aspetti della scelta vegan: LibriVegan.info

Renzo Samaritani (Ramananda Das)

This post has already been read 44 times

Sorry, the comment form is closed at this time.